Come è iniziata

2020: un anno particolare per tutti. 

Era il 12 marzo, l'inizio del primo lockdown.

 Nella solitudine di una camera da letto, Stitch al mio fianco e un libro tra le mani, una pagina social che fino a quel giorno era  privata diventa di tutti, fonte di nuove amicizie e di nuove condivisioni. Supporto virtuale che si trasforma in realtà con lo scambio dei primi messaggi e delle prime confidenze. E' così che inizia: parlo di libri, parlo di me, parlo di noi.

NON SIAMO SOLO PAGINE, SIAMO MOLTO DI PIU'.

IMG-20210128-WA0059_edited_edited_edited.jpg